I primi sette gemelli sopravvissuti al mondo: eccoli 20 anni dopo

I primi sette gemelli sopravvissuti al mondo: eccoli 20 anni dopo

Concepire due, tre o addirittura quattro gemelli è un’occasione emozionante, se non rara. Shock ed incertezza sono misti ad eccitazione e gioia quando una coppia scopre di aspettare più di un bambino alla volta. Ma che succede quando si scopre di aspettare ben sette gemelli? Questa cosa potrebbe sembrare inimmaginabile, ma è esattamente ciò che è successo a Kenny e Bobbi McCaughey.

Sebbene avessero provato ad avere solamente un altro bambino per dare un fratellino o una sorellina alla loro primogenita, ricevettero la sorpresa di una vita! Ma il modo in cui i sette gemellini McCaughey sono sopravvissuti ai loro primi precari mesi di vita per passare alla storia è davvero indimenticabile. Non perderti la straordinaria storia dei primi sette gemelli sopravvissuti al mondo!

Attesa inaspettata

Kenny e Bobbi McCaughey, due giovani sposi dello Iowa, speravano di allargare la loro famiglia quando andarono dal medico per una visita di routine nell’ambito delle procedure per la procreazione assistita che avevano appena iniziato. Ma nel bel mezzo dell’ecografia, i medici scoprirono qualcosa di straordinario nel grembo di Bobbi.

Sullo schermo non comparve un singolo embrione, ma ben SETTE! Anche se i gemelli o altre forme di gravidanze multiple sono abbastanza comuni tra le donne che si sottopongono alla procreazione assistita, concepirne sette è estremamente raro. Inoltre, date le circostanze, la coppia dovette affrontare una decisione difficile che avrebbe potuto portare alla vita o alla morte di Bobbi e dei bambini.

Lo shock del sette

In mezzo a così tanta emozione, all’inizio Kenny McCaughey non riusciva a credere alla notizia scioccante. “Ho chiesto: Quanti? – ha ricordato di quel momento. Lei: Sette, ed io ho risposto: ‘Arrrggghhh!’ Poi le ho chiesto: ‘No, no, no, no. Stai dicendo sul serio?’

Inizialmente, la coppia ha ammesso di aver provato “puro terrore” alla prospettiva di avere sette gemelli, anche se non ci volle molto perché se ne rendesse conto davvero. Tuttavia, nessuno dei due poteva immaginare come sarebbe stato aspettare sette bambini.

Guardare e aspettare

I due sposi avevano avuto difficoltà a concepire la loro prima figlia Mikayla, quindi erano comprensibilmente preoccupati quando la seconda volta si trovarono in una situazione così insolita. Bobbi sentiva il suo corpo crescere più velocemente che nella sua precedente gravidanza, mentre anticipava ciò che sarebbe accaduto dopo.

Ben presto, quando Bobbi McCaughey si sedeva, la pancia le arrivava quasi alle ginocchia. “Era spaventoso guardare le smagliature aumentare sempre più e pensare, per quanto ancora può questo corpo continuare ad andare avanti?”. Nonostante ciò, nessuno avrebbe potuto anticipare ciò che avrebbe passato.

Genitori che pregano

Aspettare un bambino provoca una quantità significativa di cambiamenti e di dolori per una madre in attesa e la minuta Bobbi McCaughey ne aspettava ben sette! Insieme alla gioia di sapere che presto sarebbero diventati i genitori di una famiglia molto numerosa, arrivarono le sfide al fisico dovute alla gravidanza.

Con l’aumentare della tensione e del dolore, accrebbero anche le preoccupazioni per la stabilità finanziaria che una famiglia così numerosa avrebbe richiesto. Incerti di cosa avrebbe riservato loro il futuro, i McCaughey iniziarono a pregare perché Dio li guidasse nella loro rara situazione. Tuttavia, i medici li avrebbero presto messi davanti a una scelta difficile.

Page 1 of 30
NEXT