Cancro e alimentazione: non mangiare questi 19 alimenti!

Sono molti i cibi nocivi che, ogni giorno, vengono consumati inconsapevolmente. Molto spesso questi alimenti sono parte integrante della nostra dieta e crediamo di trarre un apporto vitaminico indispensabile per il nostro fabbisogno giornaliero. Alcune forme di alimentazione sono meglio di altre certo, questo lo abbiamo sempre saputo.

Sono quindi così tanti i cibi che dobbiamo evitare? Vi sono studi e ricerche che purtroppo, hanno rivelato risultati allarmanti. Oltre a causare molti problemi come obesità, malattie cardiovascolari e diabete, alcuni di questi prodotti sono addirittura collegati al cancro. Vediamo allora nel dettaglio di cosa si tratta e scopriamo insieme come evitare d’ingerire sostanze tossiche per la nostra salute.

1. Oli idrogenati

Cosa sono gli oli idrogenati? Chiamati anche grassi trans, si tratta di sostanze create chimicamente dal mondo industriale, ma non sono nutrienti essenziali per il nostro organismo. Nascono dagli oli vegetali e vengono successivamente processati al fine di prolungare la conservazione nel tempo, mantenendo inalterate le caratteristiche organolettiche del cibo. Dagli studi emerge che tali grassi aumentano il rischio di sviluppare cancro e malattie cardiovascolari. Diminuiscono difatti i livelli di colesterolo buono (HDL) e aumentano quelli del colesterolo cattivo (LDL).

Continua a leggere!

Prec.Pag. 1 di 19