37 scoperte che gli archeologi non riescono a spiegare

37 scoperte che gli archeologi non riescono a spiegare

Mappa Piri Reis

Nel 1513 l’ammiraglio e cartografo ottomano Piri Reis disegnò una mappa del mondo che raffigurava continenti e coste con una precisione che all’epoca si pensava inimmaginabile. In particolare, la mappa riportava il continente dell’Antartide (scoperto nel 1818) com’era centinaia di anni prima.

La mappa di Piri Reis descrive il continente dell’Antartide prima che fosse coperto di ghiaccio. Ciò ha portato alcuni ricercatori a ipotizzare che tali conoscenze avanzate fossero state tramandate da una preistorica civiltà marinara. È interessante notare che nella mappa l’Antartide e il Sud America sono collegati da un ponte terrestre.

Page 2 of 38
PREVNEXT